Il Frosinone calcio torna in serie B

Il Frosinone calcio torna in serie B
Città Curiosità Frosinone Magazine Sport Tempo libero Territorio

Un campionato deludente

Il Frosinone calcio retrocede in serie B. Il pareggio maturato nella giornata di ieri al Mapei Stadium per 2-2 contro il Sassuolo relega la squadra ciociara nella serie cadetta. A nulla è servito lo sforzo iniziale dei ragazzi di mister Baroni che erano passati in vantaggio di due reti con Sammarco e Paganini prima di farsi raggiungere nella ripresa. Il Frosinone paga un campionato deludente: a tre giornate dalla fine solo 5 vittorie totali, 9 pareggi a fronte di 21 sconfitte. I numeri parlano chiaro; ad ora è la squadra peggiore tra le mura amiche fra le 20 partecipanti con una sola vittoria arrivata troppo tardi, ad inizio aprile. In trasferta invece è riuscita a vincere 4 volte in campi difficili come il Marassi di Genova, il Franchi di Firenze, il Dall’Ara di Bologna e il Paolo Mazza di Ferrara.

Siamo sicuri che tutta l’organizzazione dietro i gialloblu, a partire dal presidente Maurizio Stirpe, stiano già programmando la prossima stagione. Una realtà come questa, con uno stadio nuovo, con una dirigenza che già due anni fa ha dimostrato di saper gestire situazioni spinose facendo risalire di categoria il Frosinone, merita di competere ai massimi livelli.

Auguriamo al Frosinone calcio il meglio per la prossima stagione sperando di ritrovarlo ancora una volta in serie A.

Carlo Nardacci