Feudatari senza scrupoli, vergini in fuga e il fantasma di Napoleone

Feudatari senza scrupoli, vergini in fuga e il fantasma di Napoleone
Città Curiosità Fiuggi Magazine Natura Territorio

Feudatari senza scrupoli, vergini in fuga e il fantasma di Napoleone

Armarsi di fantasia e lasciarsi andare senza meta all’interno del piccolo labirinto del centro storico significa imbattersi in antiche leggende dal sapore misterioso e affascinante. Nel Palazzo de Medici, sede della vecchia caserma di Anticoli, si trova il Pozzo delle Vergini. Leggenda vuole che Pietro Morgani, dissoluto feudatario romano che nel 1517 ricevette dal Papa Leone X la terra di Anticoli, pretendeva di passare la prima notte di nozze con le giovani ragazze del posto, esercitando quello che viene definito lo ius primae noctis. Tutte le ragazze che si opponevano a giacere con il feudatario, o scoperte non più vergini, venivano gettate nel pozzo. Nasceva così il Pozzo delle Vergini.

Ripercorrendo le storie di miti e curiosità popolari, si arriva in una graziosa piazzetta poco distante dalla Chiesa di San Pietro, dove appare il Palazzo Falconi, costruito nei primi anni del ‘700. Si narra che, nell’attesa – poi rivelatasi vana – dell’arrivo di Napoleone, il pittore Mastro Ubaldo dipinse la sagoma dell’imperatore arredando quella che ormai oggi è conosciuta da tutti come la “Sala di Napoleone”. Uscendo dal borgo, andando verso piazza Trento e Trieste, la piazza principale di Fiuggi alta, si incontra quello che un tempo fu lo splendido Grand Hotel Città di Fiuggi, del 1910. Simbolo di un affascinante periodo di crescita e sviluppo nei primi anni del ‘900, durante il triste periodo della seconda guerra mondiale divenne sede di uffici militari tedeschi. Oggi il Grand Hotel è la residenza della prestigiosa Scuola alberghiera di Fiuggi e del Teatro comunale. Ma se siete dei romantici non potete perdervi il vicolo Baciadonne, un vicolo talmente stretto che il viandante passando al suo interno sfiora e, inevitabilmente, quasi bacia chi passa nell’altro senso. Consigliato a tutti gli innamorati!