Fare sport in assoluta libertà

Fare sport in assoluta libertà
Benessere Città Curiosità Fiuggi Magazine Natura Sport Tempo libero Territorio

Fare sport in assoluta libertà

Dimenticate traffico e spazi stretti. Sentitevi liberi di correre nei boschi o di fare una splendida passeggiata a cavallo. Cielo azzurro e aria pura. Nient’altro intorno. Se l’ozio non fa per voi, e siete tipi sempre in movimento, Fiuggi vi offre molte possibilità di fare sport.

Non è un caso se la città termale ospita da diversi anni squadre professionistiche che amano allenarsi in questo splendido posto immerso nel verde. Non mancano strade pedonali per fare jogging, piste ciclabili per i bikers, percorsi da trekking.
Qui c’è tutto per fare ogni tipo di sport: il Golf Club Fiuggi storico campo da golf a 18 buche, la piscina olimpionica del centro sportivo con tanta animazione e i suoi campi da calcio e strutture per praticare volley basket e tennis. Per gli appassionati si può provare l’emozione di un volo col parapendio, ma anche praticare l’arrampicata, il rafting nella Valle dell’Aniene, e la pesca sportiva.
A Fiuggi, e intorno a Fiuggi, lo sport è vacanza attiva. Preoccupatevi soltanto di una cosa: non vorrete più tornare a casa.

Foto Articolo Fare Sport

Viaggiare a pedali

Per chi va in bici l’Alta Ciociaria regala bellissimi percorsi. Ce ne sono per tutti i gusti e con varie difficoltà. Esplorare strade e campagne a ritmi lenti, lontano dal rumore dei motori, vuol dire attraversare luoghi ameni, passare per forni e osterie, frantoi e cantine, incontrare personaggi autentici e mestieri antichi.

Cicloamatori, famiglie e solitari pedalatori sono i benvenuti dalla gente di queste parti. Gente schietta e vera, ma dal grande senso di ospitalità. Quale migliore occasione per gustare i prodotti dei luoghi che attraverserete? Oltre all’acqua, il vino, formaggi, legumi e altre eccellenze riconosciute. Tanti gli itinerari e gli scenari suggestivi che incontrerete lungo il vostro cammino: la splendida pista ciclabile – circa 20km – che da Fiuggi arriva a Paliano passando attraverso le vecchie stazioni di Acuto, Serrone, e Piglio seguendo la storica via Prenestina. La natura, i sapori, le storie, le abbazie: queste le immagini protagoniste dei percorsi in bicicletta dell’Alta Ciociaria.
Viaggiare a pedali toccando luoghi storici come Anagni, suggestivi come l’Abbazia di Casamari e la Certosa di Trisulti, spettacolari come le Grotte di Collepardo, mozzafiato come il Parco dei Simbruini, avventurosi come la Valle dell’Aniene.

Foto Fare Sport

VEDI GLI EVENTI SPORTIVI IN PROGRAMMA