Lo chef Rubio ad Anagni

Lo chef Rubio ad Anagni
Anagni Città Curiosità Magazine Mangiare Tempo libero Territorio

Camionisti in trattoria, il programma

Il famoso chef Rubio è il protagonista di Camionisti in trattoria, un factual prodotto da Discovery ed arrivato alla terza edizione, andata in onda a partire dal 10 marzo 2019. Lo chef, a spasso per l’Italia, sceglie una regione a puntata e percorre tre tragitti lungo le tratte stradali regionali in compagnia di tre camionisti locali. I protagonisti lo portano nelle loro trattorie preferite per pranzo o cena e per fargli assaggiare le specialità locali cucinate in chiave casereccia. Alla fine di ogni puntata Rubio elegge la sua trattoria preferita in base alla bontà del cibo, al prezzo, alla bravura e alla simpatia dei ristoratori. Il vincitore riceve un premio a sorpresa, che certamente gratifica il suo impegno e la sua attività.

La puntata girata nel Lazio

Una puntata della terza stagione di “Camionisti in trattoria” è stata girata nel Lazio. Rubio in compagnia dei suoi concorrenti viaggia sulla Pontina per arrivare ad Aprilia, sull’Aurelia per arrivare a Tarquinia e sulla Via Anticolana per fermarsi ad Anagni presso il Ristorante Pizzeria Le Rose. Qui ha assaporato le specialità della cucina locale; l’ossobuco, le fettuccine al ragù, l’agnello al forno, la trippa alla romana. Questo programma valorizza e sponsorizza le cucine regionali del nostro paese e non solo, infatti mostra anche gli aspetti quotidiani, quelli più nascosti nel mondo della ristorazione. In particolar modo di quei locali che ospitano Rubio e i camionisti: un’Italia accogliente, laboriosa, pronta ad aprire le proprie porte a quelle persone che vivono la loro vita, il loro lavoro sugli pneumatici e sull’asfalto. La simpatia dello chef, le personalità dei vari concorrenti che raccontano le loro storie, i piatti tipici e abbondanti ha reso Camionisti in trattoria un programma vincente, seguito da un numero di telespettatori sempre maggiore.

Carlo Nardacci