Febbraio, 2018

Nessun evento inserito - SEGNALA UN EVENTO QUI

 

Informazioni su Cave

Nome: Cave
Provincia: Roma
Regione: Lazio
CAP: 00033
Nazione: Italia

Descrizione

Cave è una città dei Monti Prenestini in provincia di Roma. Per tutto il Medioevo fu ‘’territorium Trebanense”, trovandosi al confine tra la via Trebana e la Prenestina. Solo nel X secolo d.C., nei pressi di alcune cave di tufo e pozzolana, sorge una nuova comunità abitativa: da quì il toponimo “Cave”.
Nel ‘500 fu parte del Ducato di Paliano, acquisito, nella seconda metà del secolo, dalla famiglia Colonna. Qui, nel 1557 si tenne un importante Trattato di Pace relativo alla Guerra del Sale, fautrice di devastrazioni da cui Cave fu risparmiata, a differenza delle città limitrofe.
Il palazzo Colonna fu poi ceduto dai proprietari stessi alla famiglia nobiliare Gramiccia di Cave nel 1854. Poi, dopo la Prima Guerra Mondiale, divenne caserma dei Carabinieri e durante il Secondo Conflitto Mondiale fu alloggio per i soldati.
La città, nel 1997, fu sede della fondazione di Forza Nuova, movimento politico nazionalista di estrema destra.
Cave è sede di quattro stazioni metereologiche: Cave Morino, Cave San Giuseppe, Cave Speciano e Cave Rio.

Eventi

  • Rievocazione storico-religiosa del venerdì santo con figuranti: venerdì santo;
  • Festa patronale della Madonna del Campo: 27 aprile;
  • “Infiorata” del Corpus Domini: giugno;
  • Premio letterario Città di Cave: seconda metà di giugno;
  • Festa patronale di San Lorenzo: 10 agosto;
  • Rievocazione storica, con corteo e palio, del Trattato di Pace di Cave del 1557: secondo fine settimana di settembre;
  • Sagra dei marroni Cavensi e dei prodotti tipici locali: ultima setttimana di ottobre;
  • Novembre in musica: festa di Santa Cecilia;
  • Natale con…: 6 dicembre – 6 gennaio.

Cosa Vedere

  • Palazzo Colonna e torre (Mastio dell’antico castello cavense);
  • Palazzo Mattei (attuale sede del Museo Civico “Lorenzo Ferri” , dedicato allo scultore, restauratore e sindonologo Lorenzo Ferri e composto di altre due sezioni in fase di realizzazione);
  • Villetta Ortensia (attuale sede della Biblioteca Comunale);
  • Villini in stile Liberty;
  • Teatro Comunale;
  • Anfiteatro Comunale;
  • Parco Le Fontane Azzurre;
  • Monumenti naturali regionali di Villa Clementi e Fonte di S. Stefano;
  • Parco Salvo D’Acquisto;
  • Ponte Vecchio (1827);
  • Ponte Nuovo (1903);
  • Santuario di San Lorenzo Martire (X secolo);
  • Chiesa e convento agostiniano di Santo Stefano (XVIII secolo);
  • Chiesa e convento francescano di San Carlo Borromeo (XVII secolo);
  • Insigne Collegiata di Santa Maria Assunta (XVII-XVIII secolo);
  • Basilica Petriana e Santuario della Madonna del Campo (VI-XVIII secolo);
  • Chiesa di San Pietro (XIII secolo);
  • Chiesa di Sant’Anatolia (XIV secolo);
  • Chiesa di Santa Maria in Plateis «della Cona» (XIV-XV secolo).

Numeri Utili

  • Carabinieri: 06 9580001
  • Polizia Municipale: 06 9581444
  • Polizia di Stato: 06 9720231
  • Telefono Rosa: 06 37518282

Personaggi Illustri

  • Papa Pio II (1405-1465): ha sostato a Cave;
  • Ascanio II Colonna (1550-1557): fu marchese di Cave;
  • Fernando Alvarez de Toledo, duca d’Alba (1507-1582): firmò il Trattato di Pace di Cave;
  • Marcantonio II Colonna (1575-1595): marchese di Cave;
  • Lorenzo Gramiccia: pittore nato a Cave nel 1702;
  • Giulio Venzi, magistrato: 1870-1935;
  • Aldo Finzi, politico: visse a Cave dal 1929 al 1943 nell’omonima Villa Finzi;
  • Monsignor Antonio Pinci, arcivescovo nato a Cave;
  • Cesare Romiti: imprenditore, cittadino onorario di Cave.

Link Utili

www.comune.cave.rm.it