Febbraio, 2018

2Feb7:00- 14:00Mercato Rionale - CastrocieloMercato Settimanale - Castrocielo

9Feb7:00- 14:00Mercato Rionale - CastrocieloMercato Settimanale - Castrocielo

16Feb7:00- 14:00Mercato Rionale - CastrocieloMercato Settimanale - Castrocielo

23Feb7:00- 14:00Mercato Rionale - CastrocieloMercato Settimanale - Castrocielo

 

Informazioni su Castrocielo

Nome: Castrocielo
Provincia: Frosinone
Regione: Lazio
CAP: 03030
Nazione: Italia

Descrizione

Castrocielo è un comune di 4010 abitanti nella provincia di Frosinone, situato nel territorio che corrispondeva all’Alta Terra di Lavoro a 250 m. s.l.m. Il toponimo derva dall’unione dei termini latini castrum (fortezza) e coelum (cielo), a indicare la presenza di alte fortificazioni. Abitata sin dal VI secolo da famiglie Aquinati che si spostarono per sfuggire alle invasioni longobarde, iniziò a svilupparsi più a valle al termine delle invasioni barbariche, dando anche un foret impulso all’agricoltura. Una porzione di questo nuovo territorio fu chiamato Palazzolo, per via di un attiguo palazzo di epoca romana: il nome di Castrocielo divenne così Castro Cielo Palazzolo e tuttora le iniziali “C C P” sono visibili sullo stemma cittadino.
Duamente cosnteso in epoca medievale tra l’Abbazia di Montecassino e i Conti di Aquino, fu acquistato dai Boncompagni, cui rimase fino al 1796. L’attuale nome, Castrocielo, fu assegnato dopo la nascita del Regno d’Italia da Umberto I. Passata alla provicia di Frosinone in epoca fascista, ha ricevuto la Medaglia d’argento al merito civile per gli eventi del Secondo Conflitto Mondiale.

Eventi

  • Palio delle contrade: mese di agosto;
  • Festa di Santa Lucia: 13 dicembre.
  • Passione vivente: rievocazione della Passione di cristo durante la Settimana Santa;
  • Lunedì in Albis: il lunedì di Pasqua avviene il trasporto della statua della Vergine nella originaria chiesa di S. Maria Assunta in cielo, sul Monte Asprano.

Cosa Vedere

  • Santuario di Santa Lucia
  • Antico convento delle suore benedettine detto “monacato”
  • Chiesa di San Rocco e la Pinacoteca con affrschi del Trecento
  • Chiesa della Madonna di Castrocielo sul Monte Asprano
  • Laghetto di Capodacqua
  • Villa Euchelia
  • Scavi dell’antica città di Aquinum con l’Anfiteatro e il Capitolium

Numeri Utili

  • Municipio: 0776/79001
  • Carabinieri: 0776728001
  • Vigili Urbani: 077679001
  • Pro Loco: 0776/799880

Personaggi Illustri

  • Giovanni di Castrocoeli: cardinale e vescovo di Benevento, nacque a Castrocielo;
  • Amleto Cataldi: scultore napoletano ma di famiglia originaria di Castrocielo (1882 – 1930);
  • Giuliano Giannichedda: calciatore che vanta esperienza nella Juventus, nella Lazio e nell’Udinese;
  • Giuseppe Mancinelli: pittore napoletano legato a Castrocielo.

Link Utili

http://www.comune.castrocielo.fr.it/